Iperconvergenza: le nuove sfide di gestione delle infrastrutture

iperconvergenza

Le previsioni di Gartner dichiarano che entro il  2020, il 20% delle applicazioni business-critical, attualmente implementate su un’infrastruttura IT a tre livelli, verrà migrata su infrastrutture iperconvergenti.
Le soluzioni di iperconvergenza rappresentano la naturale evoluzione delle architetture tradizionali in tutte quelle applicazioni che necessitano di grande scalabilità e agilità.

Nelle infrastrutture iperconvergenti vengono incluse tutte le infrastrutture IT integrate, gestite con software scalabili orizzontalmente, che possano garantire un approccio modulare alle risorse di elaborazione, allo storage e alle reti su hardware standard.

L'utilizzo dell'iperconvergenza permette inoltre, in molte situazioni, di gestire anche componenti infrastrutturali "vecchi",  precedentemente in uso.

I vantaggi di queste tipologie di soluzioni sono molteplici:

  • la semplificazione di tutte le configurazioni delle diverse componenti;
  • l' elevata scalabilità orizzontale;
  • l'aumento del tasso di utilizzo delle risorse attraverso l’uso di moduli standard a basso costo e alla virtualizzazione di tutte le componenti infrastrutturali ( hardware, storage, networking);
  • la possibilità di una migrazione graduale dall’infrastruttura "legacy" con i benefici di una gestione unificata in ottica software defined data center;
  • l'utilizzo semplificato di una console unica con elevata automazione;
  • la semplificazione del processo di acquisto considerando anche il possibile utilizzo di componenti standard a basso costo unitario;
  • l'ottimizzazione dell'assistenza con un unico interlocutore.

In qualità di Partner DellEMC, Data Core, Store Magic, VMWare e Microsoft, Metis Solutions propone architetture veloci ed affidabili considerando i reali carichi di lavoro e le differenti necessità delle organizzazioni.

Scopri come implementare un'infrastruttura iperconvergente nella tua azienda

Un nuovo attacco informatico: il trojan URSNIF arriva via mail dai vostri contatti

Insieme verificheremo, come tutelare le precedenti scelte infrastrutturali presenti in azienda e pianificare l'introduzione delle soluzioni di iperconvergenza
più adatte alla vostra realtà.

Fonte contenuti:  www.zerounoweb.it